festival2L’ Arci Matidia di Sessa Aurunca  con il patrocinio del Comune di Sessa Aurunca (CE) e in collaborazione con Il Film Commission Regione Campania,  il cui fine è quello di valorizzare l’opera cinematografica breve realizzata da autori indipendenti, amatoriali e professionisti promuove la V Edizione del Concorso internazionale del cortometraggio “Periferia dell’ Impero film festival”. Possono partecipare al concorso opere di finzione di qualsiasi genere, realizzate da autori di qualsiasi nazionalità, preferibilmente in lingua italiana o in caso contrario sottotitolate  in italiano. La partecipazione al concorso è gratuita. Non saranno ammesse al concorso le o pere che hanno partecipato alle precedenti edizioni.

 Al concorso potranno partecipare i corti con durata massima di 20 min. esclusi i titoli di testa e di coda, di qualsiasi genere (sono esclusi video clip musicali e documentari)  a tema libero. La direzione del festival si riserva la facoltà di selezionare opere che sforano di poco il limite massimo consentito qualora vengano ritenute altamente valide.

Una giuria di esperti, presieduta  dal Dott. Valerio Caprara critico cinematografico de “Il Mattino”e docente Universitario di Storia e critica del cinema all’ Università L’ Orientale di Napoli , che saranno resi noti sul sito  www.periferiadellimpero.webnode.it ,  visionerà  le opere pervenute e selezionerà quelle ammesse alle serate finali. Durante la manifestazione finale le opere selezionate saranno proiettate al pubblico nella prima decade di agosto nella splendida cornice del chiostro del Castello Ducale di Sessa Aurunca  e una nuova giuria di  esperti (anch’essa resa nota sul sito dell’ associazione), assegnerà il premio alla miglior opera e il miglior corto di autore straniero. Il pubblico presente a tutte le serate sarà fornito di un modello cartaceo con l’ elenco di tutti i corti finalisti e potrà votare l’ opera ritenuta migliore, il corto che avrà ottenuto il maggior numero di voti avrà assegnato il premio del pubblico quale miglior corto

 Premi in palio:

Premio della giuria “Miglior corto edizione 2014 Periferia dell’impero”, euro 500,00 (cinquecento euro) + targa.

Premio della giuria “miglior corto straniero edizione 2014” euro 300,00 + targa.

Premio del pubblico  edizione 2014, euro 300,00 (quattrocento euro) + targa. 

Le opere  dovranno essere inviate  tramite il servizio postale, entro e non oltre il  30 giugno 2014, non farà fede il timbro postale.

Di seguito il regolamento.

REGOLAMENTO 5° EDIZIONE FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CORTOMETRAGGIO “PERIFERIA DELL’ IMPERO” (edizione 2014)

Art.1  Si tratta di una manifestazione culturale senza scopo di lucro organizzata dall’ Arci Matidia di Sessa Aurunca  con il patrocinio del Comune di Sessa Aurunca (CE) e in collaborazione con Film Commission Regione Campania,  il cui fine è quello di valorizzare l’opera cinematografica breve realizzata da autori indipendenti, amatoriali e professionisti.

Art.2  La manifestazione finale si svolgerà in Sessa Aurunca nella prima decade di  Agosto 2014, presso il chiostro del Castello Ducale.

Art.3  Possono partecipare al concorso opere di finzione di qualsiasi genere, realizzate da autori di qualsiasi nazionalità, preferibilmente in lingua italiana o in caso contrario sottotitolate  in italiano. La partecipazione al concorso è gratuita. Non saranno ammesse al concorso le opere che hanno partecipato alle precedenti edizioni. Ogni autore può partecipare al concorso con una sola opera.

Art. 4  Al concorso potranno partecipare i corti con durata massima di 20 min. esclusi  i titoli di testa e di coda, di qualsiasi genere (esclusi documentari e videoclip musicali) , a tema libero . La direzione del festival si riserva la facoltà di selezionare opere che sforano di poco il limite massimo consentito qualora vengano ritenute altamente valide.

Art. 5 Le opere dovranno  essere realizzate in tecnologie digitali (su supporto DVD, leggibili con un riproduttore DVD). Qualora le opere non avessero i requisiti necessari  o il supporto presentato non potrà  garantire una buona qualità di visione, la direzione del festival si riserverà  il diritto di escludere tali opere dal concorso.

Art. 6 Le opere  dovranno essere inviate  tramite il servizio postale,  in un plico antiurto, all’ incaricato dell’ associazione, al seguente indirizzo:  Sig. Dell’Ova Giuseppe, Piazza Umberto I, nr.2 – 81037 Sessa Aurunca (CE) Italia – in duplice copia (2 DVD), non saranno accettati invii di file per posta elettronica o richieste di scaricare file da siti internet ecc., accompagnati da una domanda di iscrizione e da una dichiarazione liberatoria entrambe allegate al presente regolamento, entro e non oltre il  30 giugno 2014 non farà fede il timbro postale.  La mancanza della domanda di iscrizione e/o la dichiarazione liberatoria sarà motivo di esclusione.

Art.7  Una giuria di esperti , che saranno resi noti sul sito dell’ associazione www.periferiadellimpero.webnode.it    visionerà  le opere pervenute e selezionerà quelle ammesse alle serate finali. Durante la manifestazione finale le opere selezionate saranno proiettate al pubblico  e una nuova giuria di  esperti (anch’essa resa nota sul sito dell’ associazione), assegnerà il premio alla miglior opera e al miglior corto realizzato da un autore straniero. Il pubblico presente a tutte le serate sarà fornito di un modello cartaceo con l’ elenco di tutti i corti finalisti e potrà votare l’ opera ritenuta migliore, il corto che avrà ottenuto il maggior numero di voti avrà assegnato il premio del pubblico quale miglior corto

Premi in palio ( i premi sono cumulativi cioè ad un corto potrebbe essere assegnato più di un premio):

  1. 1.       Premio della giuria “Miglior corto edizione 2014”, euro 500,00 (cinquecento euro) + targa.
  2. 2.       “Premio del pubblico edizione 2014”, euro 300,00 (trecento euro) + targa. 
  3. 3.       Premio della giuria “Miglior corto straniero edizione 2014”, euro 300,00 (trecento euro) + targa

Le opere ammesse alle serate finali, le date di proiezione e la composizione della giuria saranno rese note almeno 10 giorni prima sul sito dell’ associazione www.periferiadellimpero.webnode.it , così pure ogni altra comunicazione circa lo svolgimento del concorso. I premi in danaro ai vincitori saranno elargiti  con bonifico bancario all’ autore.

Art.7 La direzione del festival potrà utilizzare le opere per la divulgazione promozionale e pubblicitaria del concorso, inoltre potrà utilizzarle per realizzare e promuovere eventi culturali analoghi come rassegne e proiezioni pubbliche o private, senza scopo di lucro,attraverso mezzi audiovisivi analoghi anche dopo la chiusura del festival.

La partecipazione al festival implica l’ accettazione integrale del presente regolamento. La direzione del festival si riserva il diritto di prendere ogni decisione ,non prevista dal presente regolamento, per far fronte ad eventuali problematiche che si potrebbero verificare durante il suo svolgimento . Per eventuali chiarimenti  è possibile inoltrare il quesito all’ indirizzo di posta elettronica: arci.matidia@libero.it l’ organizzazione risponderà in tempi brevi.

 

 

You might also like these post :