DOCampania: due Proiezioni al Godot Art Bistrot ad Avellino

docampania avellino arci movie

Il Godot Art Bistrot in collaborazione con Arci Movie e il circolo Arci CESPOS di Avellino, presentano DOCampania: martedì 14 giugno e 21 giugno con la proiezione di NAPOLISLAM e “Il Segreto”.

DOCampania è un progetto di promozione del Cinema Documentario a cura di Arci Movie, realizzato con fondi del PAC III (Piano di Azione e Coesione) della Regione Campania, con la collaborazione di Comune di Napoli (Assessorato alla Cultura e al Turismo) e con la partecipazione di diverse realtà delle varie province e di numerosi istituti scolastici. Con DOCampania si sono realizzate finora oltre 40 giornate di proiezioni in tutto il territorio regionale e un workshop intensivo sul Cinema Documentario attualmente in corso a Ponticelli presso la sede Arci Movie.

Il Programma:

Martedì 14 Giugno . ore 21

NAPOLISLAM
Un film Documentario di Ernesto Pagano
Introduce: Marco Ciriello
Intervengono: Antonio Borrelli . curatore della Rassegna
Lorenzo Cioffi . produttore e direttore della fotografia

Martedì 21 Giugno . ore 21

Il Segreto
un film di Cyop&Kaf
introduce: Maria Vittoria Pellecchia
interviene: Antonio Borrelli . curatore della Rassegna

Segui l’evento su Facebook

Convenzione mostra “Andy Warhol… in the city” fino al 19 luglio a Napoli

8 Luglio 2015 09:00a19 Luglio 2015 20:00

andy warhol  napoli convenzione arci

Arci Campania ha attivato una convenzione per la mostra “Andy Warhol… in the city” visitabile a Napoli nel Chiostro di Sant’Agostino alla Zecca in Corso Umberto 1°. Fino alle ore 20 del 19 luglio, i tesserati ARCI potranno usufruire di una riduzione del 20% sul prezzo intero del biglietto.

“Andy Warhol … in the city”: 103 opere fra cui le icone dei nostri tempi immortalate in un “per sempre” Warholinianometropolitano: Mick Jagger 1979/1980; “Time” marzo 1984 – Michael Jackson; Ingrid Bergman, The Nun 1983; The Rolling Stones – Love You Live, 1977; Diana Ross – Silk Electric, 1982; Marilyn Monroe 1970/1971; Marilyn Monroe 1982; Liz Taylor 1964/1966; Campbell’s Soup Dress 1968.
Ci saranno inoltre litografie, serigrafie e offset firmate mai esposte o esposte in rarissime occasioni. Fra queste “Cats”, la particolare opera dedicata ai gatti che Warhol regalò alla madre. L’intenzione della mostra è quella di coinvolgere quanto più possibile il tessuto sociale, culturale, popolare ed economico di Napoli per creare un evento fruibile e godibile, in grado di armonizzarsi con la logistica e i servizi. Warhol la prima volta che mise piede a Napoli notò una serie di somiglianze con New York. Nelle due metropoli c’è più di un elemento in comune: la latitudine, il mare, la lettera N iniziale e il significato di New York e Neapolis che, in tutti e due i casi, sta per nuova città. “Andy Warhol in the city” ci parla di una ‘nuova città’ e vuole richiamare, al Chiostro Agostiniano, una ‘città nuova’.

mostra chiostro napoli warhol

Organizzata dalla Sun communication (www.suncommunication.it) tramite la Pubbliwork Eventi di Angelo Ciliani (www.pubbliwork.it), società fornitrice delle opere, la mostra regala a Napoli le immagini di Andy Warhol nello spirito pop che da sempre investe l’animo della città partenopea. In vista della mostra il Chiostro di Sant’Agostino alla Zecca si è rifatto il trucco e grazie ad una ristrutturazione rapida ed efficace finalmente si restituisce alla città in tutto il suo splendore, tornando a riflettere la sua anima pop. Difatti il Chiostro Agostiniano ha avuto nel tempo anche la funzione di fabbrica di idee, movimenti e ribellioni, come quella che ha attuato qualche secolo dopo Andy Warhol nell’arte. Dal Chiostro partì la ribellione all’inquisizione spagnola e fu celebrato il processo postumo a Masaniello.

La Carovana Antimafia fa tappa in Campania

14 Giugno 2015
15 Giugno 2015
16 Giugno 2015

carovanasmall

Partita il 10 giugno da Reggio Calabria il 14/15/16 giugno la Carovana farà tappa in Campania toccando diversi comuni delle provincie di Caserta, Napoli ed Avellino.

Nata nel 1994 su iniziativa di Arci Sicilia, la Carovana continua da 21 anni ad essere un grande laboratorio itinerante contro la criminalità organizzata, dove l’animazione sociale sul territorio ha lo scopo di contribuire a combattere la corruzione e riformare la politica, puntando alla costruzione di luoghi di aggregazione, di spazi di socialità, per affrontare il degrado e la marginalità sociale attraverso la costruzione di relazioni tra le persone e di reti comunitarie.

“Le periferie al centro”è il tema prescelto per il viaggio di quest’anno: la Carovana sceglie di entrare nelle periferie dove forti sono le spinte all’illegalità, per supportare le realtà positive che in questi contesti fanno quotidianamente resistenza. Le periferie del nostro paese rappresentano infatti quei fili attraverso i quali si può riannodare la società “spezzata”: la Carovana raccoglierà una serie di esperienze, nei quartieri più difficili d’Italia, con l’obiettivo di conoscere meglio queste realtà e di acquisirne le buone pratiche ma anche i disagi.Alla Carovana di quest’anno partecipa anche il gruppo musicale Il Parto delle Nuvole Pesanti, che presenterà il libro-cd “Terre di musica. Viaggio tra i beni confiscati alla mafia”, progetto che documenta l’esperienza dei beni confiscati alle organizzazioni criminali, e prenderà parte alle tappe di Reggio Calabria e Cutro (KR).

Di seguito il programma della permanenza campana:

Prima tappa, domenica 14 giugno 2015 – Caserta
Caserta, ieri terra di lavoro, oggi alla ribalta nazionale per le forti infiltrazioni della criminalità addirittura nella gestione degli appalti nella sanità. La chiesa del Buon Pastore come luogo di aggregazione, solidarietà e partecipazione, simbolo della voglia di rinascita dell’intera comunità casertana. 
Ore 19.00 Chiesa Del Buon Pastore, Piazza Pitesti

Seconda tappa, lunedì 15 giugno 2015 – Ponticelli, San Giovanni e Casoria (Napoli)
Periferie al centro dell’attenzione: la Carovana insieme alle associazioni e alle parrocchie del territorio per combattere il degrado e la marginalità sociale attraverso la costruzione di relazioni tra le persone e le reti comunitarie.
Ore 10.00 Arrivo al mercato rionale di Ponticelli, Viale Califano
Ore 10.30 Pulizia dell’area intorno alla Villa Fili De Filippo, Via Malibran (Ponticelli)
Ore 11.30 Ponticelli, Arci Movie, incontro con i ragazzi del quartiere
Ore 14.30 Parco K2, via Calvanese, Casoria, struttura che accoglie giovani migranti
Ore 17.00 Incontro con l’ass. Figli in Famiglia, via Ferrante Imparato 111, S. Giovanni
Ore 18.00 Parco De Filippo (Ponticelli), musica e giochi con i giovani del quartiere

Terza tappa, martedì 16 giugno 2015 – Quindici e Vallo di Lauro (Avellino)
La Carovana arriva nelle periferie per valorizzare le buone pratiche, il lavoro e il recupero dei beni sequestrati e confiscati, strumenti essenziali per il contrasto alle mafie e il rilancio dei nosri territori.
Ore 10.00 Quindici e comuni del Vallo di Lauro
Tour del Vallo di Lauro per incontrare i sindaci, la cittadinanza e le associazioni del territorio
Ore 15.00 Ritorno a Quindici e incontro con la cooperativa Oasi Project che gestisce un bene confiscato in cui nascerà un maglificio

Dopo la tappa campana la carovana proseguirà il suo viaggio per tutto il mese di giugno, attraversando Lazio, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Toscana, per concludere la prima parte a Bruxelles il 30 giugno e ripartire di nuovo a settembre. Nei mesi di settembre e ottobre sarà nel resto d’Italia e poi in Belgio, Spagna, Malta, Romania, Germania, Francia. Saranno coinvolti nelle varie tappe magistrati, sindaci, operatori sociali, cittadine e cittadini.

Il circolo Arci Punto 99 di Grumo Nevano presenta “Musica nei Cortili”. 3/4/5 luglio 2015.

3 Luglio 2015
4 Luglio 2015
5 Luglio 2015

Il circolo ArciPunto99 ha organizzato “Musica nei cortili” un viaggio musicale nei cortili storici della città di Grumo Nevano giunto alla sua quinta edizione.

Location della manifestazione sarà i cortile dell’Istituto San Gabriele Arcangelo in Corso Garibaldi n.14.

Per maggiori info:
Web: www.arcipunto99.it
facebook: Arci Punto 99

I concerti in programma

Venerdì 3 luglio
Marco De Vincentis
finalista di The Voice of Italy
and FROM THE ASHES

Sabato 4 luglio
Simona De Rosa Quintet
con special guest Daniele Scannapieco

Domenica 5 luglio
Giovanni Block Quartet

60x30-ArciPunto992

Concerto di raccolta fondi per “Bandiera Bianca” organizzato dal Circolo Ferro 3.0 di Scafati

11 Giugno 2015
00:00

locandina ferro 3.0
“Home is where I want to be”, cantavano i mitici Talking Heads.
Ebbene, giovedì 11 giugno la nostra casa sarà al circolo Arci Ferro 3.0 di Scafati.
I nostri meravigliosi amici del meraviglioso circolo culturale Ferro 3.0 hanno deciso di mettere su un concerto per raccogliere fondi per la nostra causa (per chi non lo sapesse, tra la sanzione amministrativa per aver superato di 2 decibel il limite differenziale, le perizie fonometriche conseguenti e l’acquisto di un limitatore acustico, l’associazione Bandiera Bianca deve far fronte ad un esborso complessivo di 2600 euro).

Il biglietto di ingresso costerà 4 euro, ma vi aprirà le porte del paradiso: si esibiranno, infatti, in un’unica memorabile serata, Il Conte Biagio, Dilis, Fabrizio Coppola e Ciro Tuzzi degli EPO.

Siamo felicissimi.
Ci vediamo giovedì sera, a Scafati.

Noi, nel frattempo, avvieremo il processo di beatificazione degli artisti che suoneranno per noi a titolo completamente gratuito e di Pietro, Donatella e degli altri amici del Ferro 3.0 che hanno deciso di farci questo regalo bellissimo.

Creattiviamo la città Music Contest

21 Aprile 2015

musci_contest_webIl Centro Informagiovani di Salerno, gestito dal Comitato Arci di Salerno, ha lanciato un contest musicale rivolto a tutte le band giovanili che propongono brani inediti afferenti ai seguenti generi musicali: rock; metal; dub; ska; reggae; pop; musica leggera; cantautorato; world music; folk; etnica; blues. Non sono ammesse cover band né la riproduzione di brani non inediti.

Le band musicali non devono avere un’età media superiore di 35 anni (media dell’età dei componenti del gruppo).
La partecipazione al contest è gratuita e non è prevista alcuna spesa per i concorrenti. Saranno ammesse al contest un massimo di 18 band musicali.
La prima scadenza per le iscrizioni è il 21 aprile 2015. Non esitate a contattare l’organizzazione in caso di necessità.
Selezione e Finale
Le band musicali ammesse alla fase di selezione si esibiranno in 3 distinte serate secondo il programma che sarà comunicato contestualmente all’ammissione al contest. Le date dei live di selezione sono programmate nei giorni: 29 aprile – 6 maggio – 13 maggio.
L’evento finale del contest musicale si terrà nell’ambito del festival “Creattiviamo la Città – Festival della Creatività Giovanile” che si svolgerà il 22-23-24 maggio 2015.
Saranno ammesse alla partecipazione della finale le 6 band più votate (le 3 band vincitrici delle sin-gole serate di selezione più le 3 band ripescate dalla giuria tecnica).
Premi
Il Contest prevede la premiazione delle 3 band più votate alla serata finale.
I premi sono:
1° premio: partecipazione alla serata finale della sesta edizione del Festival “PummaRock Fest 2015” a Sant’Antonio Abate. Videoclip di un singolo ad opera della “Blane Production” e una registrazione in presa diretta presso gli studi “Legal Records”;
2° premio: registrazione di un videoclip ad opera della “Blane Production” e di quattro prove, della durata di due ore ciascuna, presso la sala prove di “Legal Records”;
3° premio: sei prove, della durata di due ore ciascuna, presso la sala prove “Musikattiva – Associazione Culturale”.
Partner
Il Contest è organizzato in collaborazione con: il Pummarock Fest; Salernoagenda.it, media partner dell’evento; lo spazio d’aggregazione giovanile Cantera; l’associazione Musikattiva; la compagnia amatoriale di video-editing Blane Production; la sala prove e studio di registrazione Legal Records; la webradio Radio BoOonzo.
Il progetto
L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto “Giovani Protagonisti della Cultura”, finanziato dalla Settore Politiche Giovanili della Regione Campania e dal Comune di Salerno per sostenere la creatività giovanile e contribuire allo sviluppo dei giovani, promuovendone e sostenendone la crescita, la formazione e la partecipazione alla vita culturale, sociale ed economica della città.
Per Informazioni
Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’organizzazione all’indirizzo e-mail: creattivia-mo@informagiovanisalerno.it oppure chiedendo direttamente informazioni presso gli uffici del Centro Informagiovani Salerno in via Porta Catena, 62 a Salerno il martedì ed il venerdì dalle ore 16 alle ore 19.00 ed il giovedì dalle ore 11.00 alle ore 13.00.
Leggi il Regolamento completo e Scarica la domanda di iscrizione:
Bando Creattivamo la Città Music Contest
Modulo di partecipazione
Modulo autorizzazione minore
Tutte le Info sul sito

Campi della Legalità 2015. Aperte le iscrizioni

1718_locandina-campi-2015Anche quest’estate, grazie all’impegno dell’Arci, della Cgil Flai Spi, e con Libera, tornano i campi della legalità, che si tengono nelle terre e nei beni confiscate alle mafie. In tutto, 37 campi e 2 laboratori di formazione, divisi tra Sicilia, Calabria, Puglia, Campania, Toscana, Lombardia, Marche, Toscana, Liguria e Veneto.

In Campania anche quest’anno il circolo Nero e non solo! Onlus  e l’Arci Caserta realizzerrano i campi “Terra di lavoro e… dignità 2015” nelle località di Santa Maria la Fossa e Parete (CE). Le date sono:
5/14 luglio – 15/24 luglio – 25 luglio/3 agosto – 4/13 agosto – 22/31 agosto.

Un momento importante per molti ragazzi quello dei campi, che rappresentano, nel contempo, occasione di socializzazione, opportunità di riscatto per i cittadini colpiti dai fenomeni malavitosi, e ormai anche dai comportamenti corruttivi di molte fasce della popolazione.

La promozione della cultura della legalità, è una battaglia che l’arci ha preso come uno dei capisaldi dell’attività di promozione sociale attraverso l’antimafia sociale che esprime attraverso la partecipazione di migliaia di ragazze e ragazze e la collaborazione di tanti volontari e di tante organizzazione territoriali.

Pensiamo che per i tanti giovani che frequentano i nostri circoli e comitati sia un’esperienza importante ed estremamente formativa; le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento dei posti disponibili.

E’ possibile iscriversi ai campi attraverso un nuovo applicativo on-line nazionale sul sito www.campidellalegalita.it oppure accedendo su www.arci.it nella sezione “Campi di lavoro e laboratori”.

Per le informazioni generali su tariffe, opportunità e informazioni generali rimane sempre l’indirizzo e-mail: campidelalegalita@arci.it.

Seguici su facebook www.facebook/campidellalegalita.

Outdoor Campania – Attività ed escursioni fino a settembre

11 Aprile 2015
12 Aprile 2015
18 Aprile 2015
25 Aprile 2015
9 Maggio 2015a10 Maggio 2015
5 Giugno 2015a12 Giugno 2015
30 Agosto 2015a6 Settembre 2015

outdoor campania arci

L’Associazione di Turismo Escursionistico Ambientale “Outdoor Campania” organizza fino a settembre moltissime escursioni con partenza da Salerno. Outdoor Campania è un circolo Arci quindi le attività di trekking sono riservate ai soci.

I prossimi appuntamenti aprile-settembre sono:

  • Sabato 11 aprile – Trek nelle gole del Calore e attività di riconoscimento erbe;
  • Domenica 12 aprile – Trekking urbano a Procida con guida locale;
  • Sabato 18 aprile – Trekking sul sentiero di S. Iconio (da Camerota alla spiaggia del Mingardo);
  • Sabato 25 aprile – Attività di trekking o bike in arrivo;
  • Sabato 9 e domenica 10 maggio – Vela/Trekking a Capri (Ascesa al Monte Solaro);
  • Dal 5 al 12 giugno – Trekking a Creta lungo il sentiero E4;
  • Dal 30 agosto al 6 settembre – Tour in Corsica

Per tutte le informazioni su quote di partecipazione, programmi dettagliate delle singole esperienze e orari di partenza è possibile consultare il sito dell’Associazione.

Stopopg. Per l’abolizione degli ospedali psichiatrici. Salerno 26/03/2015

26 Marzo 2015
19:30a22:30

bannerestesoopg

Giovedì 26 marzo alle ore 19.30 presso la sede dell’Arci Salerno in via Porta Catena, 62 si svolgerà l’incontro per sostenere la campagna “stopopg”.

A 6 giorni dalla data del 31 marzo 2015 a scadenza fissata dalla legge per la chiusura degli OPG (Ospedali Psichiatrici Giudiziari) anche l’Arci di Salerno partecipa alla mobilitazione nazionale per essere sicuri che tale scadenza sia rispettata. E che al loro posto non si apriranno nuove strutture manicomiali.

Dopo saluti del Presidente dell’Arci di Salerno Francesco Arcidiacono al dibattito sarà introdotto dallo psichiatra Gaetano Pinto del Forume Salute Mentale di Salerno. Interverrano inoltre:

Giovanna Del Giudice. Psichiatra e Presidente della Conferenza Basaglia (CoPerSaMM -Conferenza Permanente per la Salute Mentale nel Mondo)
Fedele Maurano. Associazione italiana residenze salute mentale.
Franscesco Schiaffo. Professore associato di diritto penale – Docente di Criminologia – Università degli Studi di Salerno.
Adalgisio Amendola. Professore ordinario di filosofia del diritto – Docente di sociologia del diritto e del rischio e della sicurezza – Università degli Studi di Salerno.
Nadia Pedretti. Associazione dei Familiari “Mai più soli”.
Nicola Merola. Associazione di Promozione Sociale “Patto Per La Salute Mentale” di Salerno.
Maurizio Del Bufalo. Festival Del Cinema Dei Diritti Umani di Napoli.

Durante la serata saranno proiettati due cortometraggi:
Malatedda di Diego Monfredini, vincitore dell’edizione 2013 di Arcicorti Milan Noeuva e del CICI Film Festival;
La Valigia di Pier Paolo Paganelli, vincitore del premio della giuria al Festival CortoDorico 10+1 e premiato con il Best Animation Film Award al Bornshorts Film Festival.

 

Spettacoli in convenzione aprile/maggio Teatro Palapartenope

12 Aprile 2015
16 Aprile 2015
23 Aprile 2015
24 Aprile 2015
25 Aprile 2015
26 Aprile 2015
28 Maggio 2015
29 Maggio 2015

palapartenope

In base alla convezione stipulata tra Arci Campania ed il Teatro Palapartenope e la Casa della Musica Federico I, a tutti i soci Arci che presenteranno la tessera, sarà riservato uno sconto del 20% sul biglietto d’ingresso per i seguenti spettacoli:

–        Tributo Sognando Violetta (12 Aprile)
–        Tributo Pink Floyd Legend  (16 Aprile)
–        Cirque Eloize (23 – 24 – 25 – 26 Aprile)
–        Massimo Ranieri ( 28 – 29 Maggio)

inoltre per gli altri spettacoli , FEDEZ – FRANCESCO DE GREGORI – EDUARDO DE CRESCENZO – J AX – CARMEN CONSOLI – GIANNA NANNINI – MARCO MENGONI –  ogni 15 biglietti acquistati sarà possibile averne uno in omaggio per lo stesso spettacolo.