Maratona dei Diritti il 10 dicembre evento online per i Diritti Umani

“Maratona dei Diritti”: il 10 dicembre evento online per i Diritti Umani

“Maratona dei Diritti”: giovedì 10 dicembre, dalle ore 15, online e in diretta, si terrà una giornata di sensibilizzazione e confronto, celebrando la Giornata Internazionale dei Diritti Umani.

LA DIRETTA

Sarà possibile guardare l’evento sulle pagine Facebook dei tre promotori ma non solo: sarà possibile guardare la diretta anche in questo articolo, sul sito di Arci Campania, sempre dalle 15.

La diretta sarà visibile sui canali di

La “Maratona dei Diritti” affronterà, con gli interventi di ospiti di rilievo, tematiche come libertà civili e diritto alla conoscenza, immigrazione e accoglienza, diritti delle persone LGBT, diritti delle donne.

Hanno confermato la partecipazione all’iniziativa, tra gli altri, Laura Boldrini, Marco Cappato, Luciana Castellina, Monica Cirinnà, Maurizio De Giovanni, Luigi de Magistris, Luigi Manconi, Filippo Miraglia, Alessandra Morelli, Elly Schlein, Silvia Stilli, Alessandro Zan.
L’evento si concluderà con le testimonianze delle lavoratrici della Whirpool di Napoli, dal 1° novembre senza un luogo di lavoro e un futuro.

I diritti calpestati oggi continuano ad essere tanti, e molto più vicini di quanto crediamo alle realtà che viviamo quotidianamente: per questo Arci Campania, Stati Generali delle Donne e Arcigay Napoli organizzano online la “Maratona dei Diritti”, una giornata di sensibilizzazione e confronto sull’attualità delle sfide per l’affermazione della Dichiarazione Universale nel nostro Paese ed in particolare in una regione del Sud come la Campania.

Troppo spesso infatti si ritiene che l’allargamento della sfera dei diritti o la tutela di quanto già acquisito siano questioni residuali e di secondo piano rispetto a problematiche come, ad esempio, la crisi economica.

La “Maratona dei Diritti” è un’occasione per diffondere la cultura e le ragioni del cambiamento per promuovere l’attuazione concreta dei diritti umani troppo spesso inattuati o violati sul nostro territorio, nelle relazioni tra le persone, le comunità e da parte delle istituzioni pubbliche.

Qui è possibile consultare il programma dettagliato dell’iniziativa.

Per ulteriori informazioni: campania@arci.it

Condividi: