Visioni in azione: Agorà del quartiere di Caserta

Il quartiere San Carlino è la zona più antica della città di Caserta, con edifici storici come la Chiesa di Montevergine e Palazzo Paternò. Un tempo era un vivace centro economico con numerose botteghe, oggi molte di queste hanno chiuso a causa dell’aumento dei prezzi degli immobili. I residenti rimpiangono la perdita del senso di comunità e di appartenenza al quartiere, con le corti che erano luoghi di incontro. Tra i problemi segnalati: assenza di spazi aggregativi, scarsa manutenzione degli edifici storici e traffico automobilistico. Tra le risorse da valorizzare ci sono il comitato di cittadini che gestisce il parco di Villa Giaquinto e il circolo Arci Galileo che organizza eventi culturali. Il quartiere presenta alti indici di disoccupazione, povertà ed emigrazione giovanile.

📷 Laboratorio di PhotoVoice del progetto Visioni in Azione

Il laboratorio è un percorso fotografico partecipativo che ha come protagonisti gli abitanti. L’obiettivo è esplorare le risorse e i bisogni principali delle persone che sono in difficoltà nel quartiere.
Sui risultati del photovoice, nella fase successiva del progetto Visioni in Azione, sarà attivato un servizio di aiuto per queste persone animato dai cittadini e dalle associazioni basato sulla gratuità, la solidarietà e la cittadinanza attiva.

Ogni partecipante al laboratorio, con i propri scatti fotografici, potrà contribuire a mettere a fuoco la realtà e costruire insieme altri uno spazio di fiducia e collaborazione dove prendersi cura del futuro della comunità.

Da gennaio ad aprile 2024 si terranno incontri di discussione incentrati sulle fotografie. In questi incontri, il dialogo e l’ascolto reciproco stimoleranno l’esplorazione di idee e soluzioni innovative per migliorare il quartiere. Al termine di questi incontri, verrà organizzata una mostra fotografica per presentare i risultati alle autorità locali e alla comunità.
Iscriviti compilando il form! 😉