mutualismo e servizi arci in campania

Mutualismo e servizi Arci in Campania durante l’emergenza Coronavirus

Mutualismo e servizi Arci in Campania: nonostante l’emergenza Coronavirus, attraverso l’energia dei soci e delle socie, l’associazionismo non si ferma.

Nonostante le grandissime difficoltà che molte organizzazioni di Terzo Settore stanno vivendo, la solidarietà continua: Comitati e Circoli della Campania hanno attivato servizi, iniziative, progettualità per resistere in maniera attiva, sia in presenza che online.

Avellino

  • Comitato Arci Avellino – “Diamoci una mano” Arci Avellino, insieme alle associazioni Don Tonino Bello Odv -AV-, Avionica Avellino, SOMA – Solidarietà e mutualismo Avellino e IrpiniAltruista ODV , ha lanciato la rete “Diamoci una mano”, che sia nella prima fase di emergenza di lockdown che nella situazione attuale opera con la consegna spesa e farmaci, sportello psicologico, servizio informativo per i sussidi, contact center per sostegno a minori e adolescenti, servizio di mediatori alla pari per stranieri e richiedenti asilo. Inoltre, dato che molte persone stanno avendo difficoltà con il pagamento di utenze e bollette, è stata lanciata una raccolta fondi, per non lasciare nessuno indietro. Link al crowfunding: https://bit.ly/3o2UpIv
  • Adelante Supporto Covid Montefalcione Oltre ai numeri per l’emergenza messi a disposizione dal Comune di Montefalcione, il circolo Adelante si mette a disposizione, per qualsiasi domanda o necessità, con un messaggio privato sulla pagina facebook. Il gruppo si impegna a portare le istanze nelle sedi opportune o a farsene carico, nei limiti delle possibilità e competenze.

Benevento

  • Comitato Arci Benevento“Torno Spesso”
    Progetto di ricerca azione che parte dalla provincia di Benevento per analizzare la relazionetra l’assenza di luoghi di aggregazione con le condizioni culturali, sociali ed ambientali che portano migliaia digiovani ogni anno a lasciare il proprio paese di origine e – cosa molto più grave – a tornarci sempre menospesso.
    Il progetto si articola in due macro-azioni: una prima fase di ricerca quali-quantitativa, che includerà ancheuna mappatura dei luoghi stabili (oltre che di quelli potenziali) di promozione culturale; la sperimentazione diuna modalità partecipata attraverso la quale verranno favoriti processi, anche temporanei, di “ritorno” deisoggetti destinatari, quali lavoratori e studenti fuori sede, i quali potranno, secondo le proprie esperienze egrazie alle competenze acquisite, valorizzare il patrimonio sociale e culturale dei propri paesi d’origine in modoinnovativo; si creeranno così delle condizioni favorevoli affinché i fuorisede non taglino completamente ilcordone ombelicale con il paese natio, proponendo una calendarizzazione attrattiva di occasioni ed eventi dipromozione culturale in rete (“Vivo fuori, ma torno spesso”).

Caserta

  • Comitato Arci Caserta, Laboratorio Millepiani e Nero e non SoloCaserta Solidale
    Consegna di beni di prima necessità alle persone vulnerabili, spesa e farmaci a domicilio, ritiro di bombole d’ossigeno vuote. Servizi gratuiti e due centralini attivi per comunicare ed essere ascoltati attraverso uno sportello psicologico. Una rete di attivisti e attiviste, organizzazioni di terzo settore e gruppi informali di cittadin*;
  • Arci Matidia Sessa Aurunca – #iorestoacasa
    I volontari del Servizio Civile Nazionale saranno a disposizione di chiunque fosse in isolamento preventivo o positivo o, semplicemente, a forte rischio contagio, tramite la possibilità di reperire beni di prima necessità (spesa o farmaci) e disbrighi burocratici;
  • La Margherita APS – Circolo ARCI propone il corso di scrittura creativa e lettura interpretativa, interamente online, a partire dal 13 gennaio 2021. Durerà 24 ore e prevederà un incontro a settimana su Zoom. Sconti per i soci ARCI.

Napoli

  • Arci Mediterraneo
    Attivi i servizi Sprar/Siproimi/SAI
    check point HIV presso la sede il martedì e giovedì dalle 16 alle 20, previa prenotazione scrivendo a nps.cam@npsitalia.net o salute@arcigaynapoli.org
  • Pride Vesuvio Rainbow Torre Annunziata
    sportello legale e psicologico a distanza. Attività a distanza contro le discriminazioni nelle scuole del territorio. Supporto alle fasce della popolazione LGBT a maggior vulnerabilità e marginalità
  • Antinoo Arcigay Napoli
    test HIV e sifilide spediti a domicilio e check point HIV nei pressi della sede in Vico San Geronimo 17, Napoli. Sportelli legali e psicologico a distanza.

Salerno

  • Arci Salerno – Mentori per la resilienza Riprendono le attività a distanza di Mentori per la Resilienza per sostenere bambini, ragazzi e famiglie in questo momento difficile. Tra le attività il doposcuola per compiti di italiano, matematica e storia, corsi di italiano a distanza per bambini di origine straniera, il sostegno psicologico ogni martedì dalle 15 alle 18 e ogni giovedì dalle 9 alle 12. Tutte le info sulla pagina fb di Arci Salerno
  • Circolo Arci Marea APSMutualismo e Solidarietà
    L’associazione Marea APS sta svolgendo progetti legati all’aiuto alimentare e al recupero di prodotti igienici per le famiglie in difficoltà. Inoltre sta avviando attività mutualismo attraverso sportelli online tenuti da professionisti.

L’articolo è in continuo aggiornamento.
Per informazioni e per inserire iniziative campania@arci.it

Condividi: